domenica 22 agosto 2010

Domenica riposo forzato....

Oggi avevo in programma di accompagnare una mia carissima amica a trovare suo marito in ospedale, ma non è proprio il caso. La gitarella di ieri per la TV, il blog, e le giornate a Fregene hanno scatenato uno sciopero generale del corpo. "No, no!", mi dicono le gambe, la schiena e i piedi. "Non ci pensare proprio, rimani dove sei e godiamoci questa domenica a letto con la tv. Non ti promettiamo niente fino al prossimo massaggio di martedì!". Io non voglio scatenare la ricaduta quindi ho deciso di ascoltarli, è stato bellissimo questo periodo energetico ma sento che siamo in riserva. La buona notizia è che il termometro non è ancora in zona rossa e che mi sono alzata con entusiasmo a lavorare sul blog.

Sento che questa giornata è iniziata troppo presto. Tito, il mio cagnolino mi ha svegliata all'alba (8.30), reclamando la pappa. Fino a lì tutto ok, ma dovrà aspettare il risveglio di Alessandro per la passeggiata. A mettere un po a posto casa poi ci penserà sempre Ale, mentre io, una volta finito questo post, mi ritirerò a godermi il mio schermo piatto e a recuperare qualche oretta di sonno. Poi, se mi va, ritirerò i panni che stirerà domani la signora delle pulizie.

Stasera vengono i suoceri, e per tante persone questo è sufficiente per scatenare il panico più totale, ma per me non è così. Mia suocera adora venire da noi a cucinare, e mi da spesso una mano per pulire casa, quindi averla a cena in giornate così è una manna dal cielo, specialmente quando porta una parmigiana.

Trovo che la difficoltà più ardua sia sempre dare retta a questi piccoli segnali, mentre una persona "sana" non sognerebbe mai di farlo, prenderebbe un'aspirina e sfrutterebbe la giornata. Mi dispiace moltissimo dover disdire il mio impegno con la mia amica, ma lei capirà. Sono piccoli sacrifici in fondo. Voglio essere in forma per la settimana prossima perché martedì è il compleanno di mia sorella e voglio uscirci a cena, quindi oggi e forse domani e dopodomani dovrò guardare gli altri...ora vado ad avvisare la mia amica che non ce la faccio..
Buona domenica

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per i vostri commenti.

Post Recenti